PALERMO CALCIO

Champions League, nuovo premio a partire dagli ottavi di finale

Champions League, nuovo premio a partire dagli ottavi di finale

man-of-the-match-champions-league

man-of-the-match-champions-league

La UEFA ha deciso di introdurre un nuovo premio a partire dagli ottavi di finale di Champions League. Il miglior giocatore di ogni partita, infatti, sarà premiato con il trofeo “Man of the Match“.

La scelta spetta agli osservatori tecnici della UEFA in base ad alcuni criteri di scelta: partecipazione ai momenti decisivi, maturità tatticacreatività, ispirazione, gesti tecnici, fairplay.

Gli esperti sono tutti ex calciatori con una grande esperienza alle spalle ai massimi livelli calcistici. Si tratta dell’irlandese Pat Bonner (ex portiere); del rumeno Cosmin Contra (ex terzino); dello spagnolo Aitor Karanka (ex difensore); dell’irlandese Robbie Keane (ex attaccante); dello spagnolo Gines Melendez (allenatore giovanile); dell’inglese Phil Neville (ex terzino); dell’austriaco Willi Ruttensteiner (attuale ds della Nazionale israeliana); dell’inglese Gareth Southgate (attuale ct dell’Inghilterra).

LEGGI ANCHE

CHAMPIONS LEAGUE, SI RIPARTE CON GLI OTTAVI DI FINALE

L’articolo Champions League, nuovo premio a partire dagli ottavi di finale proviene da Stadionews24.

Pippo

Febbraio 17th, 2020

No comments

Comments are closed.

Il sito di Radio Sprint utilizza i Cookie, come è possibile leggere nella nostra POLICY. Proseguendo nella navigazione accetti quanto esposto. INFORMATIVA COMPLETA E IMPOSTAZIONI COOKIE | CHIUDI QUESTO MESSAGGIO.