PALERMO CALCIO

Rajkovic ammette: “Capisco Cosmi, il Perugia non merita un calciatore indeciso”

Rajkovic ammette: “Capisco Cosmi, il Perugia non merita un calciatore indeciso”

Rajkovic

Parla Slobodan Rajkovic. Dopo essere stato chiamato in causa da Serse Cosmi per la mancata firma col Perugia dopo aver svolto le visite, il difensore serbo ex Palermo ammette le proprie indecisioni e dà ragione al tecnico umbro.

Intervistato da Tuttomercatoweb, Rajkovic si assume le responsabilità della propria scelta: “Non ho avuto le sensazioni giuste, non è scattata la scintilla… Non ho voluto firmare perché il Perugia non merita la firma di un calciatore indeciso”.

E aggiunge: “Mi dispiace per il direttore Goretti e il presidente Santopadre che con me sono stati molto disponibili. Cosmi? L’ho visto dieci minuti, ma capisco le sue dichiarazioni. Anche per lui è meglio prendere un giocatore più convinto della scelta. Futuro in Russia? È una possibilità, sto valutando alcune possibilità”.

LEGGI ANCHE

DODA: INFORTUNIO MENO GRAVE DEL TEMUTO

SERIE D SU SPORTITALIA: ECCO LA PROSSIMA PARTITA IN CHIARO

LA CLASSIFICA “GIOVANI D VALORE”

L’articolo Rajkovic ammette: “Capisco Cosmi, il Perugia non merita un calciatore indeciso” proviene da Stadionews24.

Pippo

Gennaio 14th, 2020

No comments

Comments are closed.

Il sito di Radio Sprint utilizza i Cookie, come è possibile leggere nella nostra POLICY. Proseguendo nella navigazione accetti quanto esposto. INFORMATIVA COMPLETA E IMPOSTAZIONI COOKIE | CHIUDI QUESTO MESSAGGIO.